Consulenza e Terapia Individuale

La consulenza psicologica è orientata alla comprensione e alla definizione del problema e alla ricerca di modalità di intervento e trattamento adeguate.
Il servizio di terapia e consulenza psicologica permette all’individuo di elaborare strategie d’intervento e ridefinire i propri obiettivi al fine di facilitare il cambiamento, la crescita e la realizzazione personale.
L’obiettivo della terapia psicologica è di accrescere il benessere individuale e migliorare la qualità della vita della persona.
Terapeuta e paziente costruiscono e condividono gli obiettivi del lavoro che svolgeranno, definendo anche i modi e i tempi entro cui raggiungerli insieme.
Attraverso la terapia psicologica è possibile affrontare e trattare tutti quei problemi personali, familiari, evolutivi, pedagogici e professionali che rientrano nelle difficoltà che la persona può trovarsi ad affrontare nel corso della vita.



Consulenza e Terapia di Coppia

La consulenza di coppia aiuta i partner a salvaguardare la propria relazione.
Non è utile soltanto alle coppie con gravi problemi relazionali che si trovano in una fase critica, è infatti auspicabile anche per quelle coppie con una buona relazione allo scopo di migliorare la comunicazione, prevenire i futuri conflitti, conservare una relazione più armoniosa e rafforzare il proprio legame conoscendosi meglio.
In alcune fasi del ciclo di vita ci si può sentire paralizzati da una serie di problematiche presenti all’interno della propria relazione e questo può portare ad uno stato di malessere per entrambi i partners che da soli non riescono a trovare una soluzione efficace.
La terapia di coppia si focalizza sulla relazione e sui cambiamenti che possono essere apportati ad essa, Lo scopo è quello di superare la crisi e recuperare un’intesa per vivere la relazione in modo più costruttivo e soddisfacente.
L’obiettivo della terapia è di aiutare le coppie ad individuare ed affrontare i propri conflitti oppure arrivare alla difficile decisione di separarsi dopo aver ponderato attentamente la scelta con una maggiore consapevolezza del rapporto.



Consulenza e Terapia Familiare

La terapia familiare si focalizza sul sistema famiglia e sulle complesse relazioni che si vengono a creare al suo interno.
La terapia familiare ha l’obiettivo di aiutare le persone a risolvere i disagi e le sofferenze dell’intero nucleo o di uno solo dei suoi componenti.
Quando una persona sente e vive un disagio , soprattutto se si tratta di un bambino o un adolescente, la sofferenza si ripercuote inevitabilmente sulla famiglia e sui suoi cari.
Il compito della terapia è proprio quello di ascoltare, riconoscere e normalizzare le dinamiche familiari attraverso l’incontro della famiglia con il terapeuta.
Se la sofferenza viene vista, accolta e assume dei significati, può essere veicolo di cambiamento e ripresa per tutti.



Terapia dell’infanzia e adolescenza

La terapia dell’infanzia e adolescenza è uno strumento che mira ad aiutare bambini e ragazzi che vivono delle difficoltà (dal punto di vista del comportamento o delle emozioni) o che stanno affrontando eventi stressanti e traumatici (ad esempio la perdita di una persona significativa, la separazione dei genitori) apportando cambiamenti in sentimenti e comportamenti del soggetto.
Ogni fase evolutiva manifesta difficoltà specifiche. Spesso i bambini manifestano il loro disagio emotivo e relazionale attraverso codici comunicativi non sempre facili da capire per i genitori e gli adulti di riferimento.
Altrettanto complesso può esser sostenere il percorso di crescita dei ragazzi in età adolescenziale che sono chiamati al difficile compito di collocarsi nel mondo, definire e affermare la propria identità attraverso un confronto con se stessi, con gli adulti e con i pari.
Le difficoltà che emergono nelle diverse fasi evolutive necessitano di essere affrontate al fine di favorire l’armonia e lo sviluppo dei bambini e dei ragazzi. In tale processo è spesso utile il coinvolgimento dei genitori o degli adulti di riferimento, al fine di modificare quei processi relazionali e comunicativi che rischiano di alimentare e mantenere il problema.



Sostegno alla genitorialità

Il sostegno alla genitorialità è un intervento psicologico di accompagnamento per gli adulti che, per motivi diversi (cambiamenti fisiologici legati alle varie fasi del ciclo di vita dei figli, eventi critici, separazione, problematiche personali o dei figli, discordanze nell’educazione) vivono delle difficoltà nel ruolo genitoriale.
I percorsi di sostegno genitoriale mirano a comprendere e migliorare la relazione con i figli, gli stili educativi e comunicativi in famiglia per favorire una crescita migliore dei figli stessi.

Copyright Simona Lorenzetti 2017. All rights reserved.